“La connessione. Virus, sfruttamento animale e alimentazione”

99

Un eBook che verrà costantemente aggiornamento e che raccoglie, analizza e spiega i principali interventi internazionali e nazionali che in queste settimane stanno facendo luce su uno degli aspetti meno noti legati alla pandemia di Covid-19: quello dei legami e delle interconnessioni tra la diffusione del virus e gli stili alimentari e di consumo della specie umana. È il nuovo prodotto editoriale di Vegolosi.it, disponibile su tutti i principali store online a partire da oggi.
Redatto e curato da Federica Giordani, direttore del magazine Vegolosi.it, “La connessione. Virus, sfruttamento animale e alimentazione” punta a fornire un sunto ragionato dei numerosi dati e delle complesse analisi che a poco a poco stanno mettendo in correlazione il rischio di diffusione di virus come il Sars-CoV-2, all’origine dell’attuale pandemia globale, sia con il sistema degli allevamenti intensivi occidentale che con la caccia e il consumo di specie animali selvatiche in alcune aree del mondo come l’Asia, l’Africa e l’India.
Attraverso una narrazione coordinata e lineare, l’eBook mette in fila una dopo l’altro diversi interventi di natura strettamente scientifica e di analisi filosofica ed etologica, sia completamente originali e inediti che pubblicati nell’ultimo mese sui principali media italiani e stranieri, contestualizzandoli e fornendone una chiave interpretativa volta a semplificarne la lettura.

Dalla “premonizione” tutta scientifica contenuta in “Spillover”, il saggio del giornalista americano David Qammen che nel 2012 “profetizzò” quanto sta accadendo alle riflessioni di filosofi come Peter Singer, Leonardo Caffo e Paola Cavalieri, fino alle analisi degli scienziati Ilaria Capua, Rob Wallace, Stefano Mancuso e Moreno Di Marco: questi sono solamente alcuni degli spunti contenuti nell’eBook.

Un dialogo serrato e a più voci dal quale emerge con grande chiarezza l’esistenza di una connessione strettissima, seppur complessa, tra la carne che arriva sulle nostre tavole ogni giorno e la diffusione di virus pericolosi per l’uomo.

Per bocca e penna dei massimi esperti di questi argomenti, l’eBook racconta, infatti, lo sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali, mette in luce gli effetti a lungo termine della deforestazione sull’equilibrio degli ecosistemi e si sofferma, soprattutto, sulle condizioni disumane nelle quali sono costretti a vivere gli animali all’interno degli allevamenti intensivi di casa nostra come nei wet markets cinesi spiegando nel dettaglio come esse possano favorire il diffondersi di zoonosi potenzialmente pericolose per l’uomo.

Situazioni che chiamano in causa la nostra responsabilità di cittadini e consumatori rispetto alla grave emergenza che stiamo vivendo.

“Quella di questo eBook – spiega l’autrice Federica Giordani – è un’idea che nasce dall’esigenza di mettere in fila i dati e le affermazioni degli esperti su un tema che non viene affrontato in modo davvero funzionale. Finché l’informazione non chiarirà la necessità di una presa di consapevolezza sociale e dei singoli rispetto agli stili di vita, compresi quelli alimentari, quella che stiamo vivendo non sarà più l’eccezione bensì la regola. Comprendere informandosi significa essere consapevoli e quindi poter agire per il meglio”.

L’eBook, che può essere acquistato attraverso i principali store online (ad eccezione di Amazon che, al momento, ne ha bloccato la pubblicazione senza spiegazione) verrà costantemente aggiornato con i nuovi contributi che emergeranno a livello internazionale sul tema anche nelle prossime settimane, con la possibilità per tutti i lettori di aver accesso ai nuovi contenuti allo stesso prezzo di copertina senza nessun tipo di rincaro.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.