Da stamattina, e per tutta la giornata di oggi, Regione Lombardia tramite i volontari di Protezione Civile sta provvedendo alla consegna alle Province di ulteriori 3.600.000 mascherine. Le Province provvederanno immediatamente quindi a consegnare ai Comuni tali dispositivi che saranno distribuiti gratuitamente ai propri cittadini che ne hanno bisogno e necessita’. Di queste 200.000 sono state donate a Regione da Anci, a cui vanno i miei piu’ sentiti ringraziamenti”. Lo afferma l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, che ricorda come questa ulteriore ingente fornitura di dispositivi di protezione individuale alla cittadinanza lombarda vada ad aggiungersi agli oltre 3,8 milioni distribuiti negli ultimi dieci giorni. “Dei 3,6 milioni di mascherine in distribuzione oggi – conclude Foroni – ben 400.000 sono destinate alla sola citta’ di Milano: 300.000 al Comune che provvedera’ a smistarle secondo i suoi canali e 100.000 alle edicole cittadine.

Proprio oggi, presso il magazzino di Areu in Fiera a Rho, l’assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilita’, Stefano Bolognini ha consegnato al direttore delle Protezione civile di Milano, Cristiano Cozzi, le 300.000 mascherine dedicate al capoluogo. Ecco il riparto dei 3,2 milioni di mascherine destinate alle Province: Bergamo 368.000, Brescia 400.000, Como 190.000, Cremona 120.000, Lecco 108.000, Lodi 90.000, Mantova 134.000, Milano 1 milione, Monza Brianza 270.000, Pavia 180.000, Sondrio 60.000, Varese 280.000.

 

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.