Il fondo solidale San Giuseppe ha raggiunto quota 5 milioni di euro

0
95

Ha superato la quota di 5 milioni di euro il Fondo San Giuseppe istituito dall’Arcivescovo di Milano, Mario Delpini, e dal sindaco Giuseppe Sala, per sostenere chi ha perso il lavoro a causa della quarantena imposta per contenere il Coronavirus. Intitolato al santo patrono dei papà, degli operai e dei lavoratori, il Fondo è stato annunciato dall’Arcivescovo, il 22 marzo. Nonostante le celebrazioni siano sospese e i sacerdoti non abbiano potuto rilanciare l’appello presso le proprie comunità in 15 giorni sono pervenute donazioni per oltre un milione di euro. Gli aiuti arriveranno già per Pasqua. Su 126 domande già pervenute ne sono state approvatele già 24 per un’erogazione complessiva di 36mila e 600 euro. La cifra potrà variare dalle 400 alle 800 euro al mese a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare e arriverà direttamente sul conto corrente o sarà consegnata, tramite assegno, dal parroco.

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.