Nella notte i militari del Nucleo Radiomobile hanno arrestato per concorso in violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale quattro uomini (tre italiani di 27, 26 e 20 anni, e un cittadino peruviano 31enne) trovati all’interno di un appartamento di via De Sanctis a Milano dove si stava tenendo una piccola festa a base di alcolici e stupefacenti. I quattro erano stati invitati dalla padrona di casa, un’italiana 30enne, nonostante i divieti per l’emergenza sanitaria. All’arrivo dei militari, i quattro uomini, tutti con precedenti, hanno reagito con minacce fisiche e verbali. L’italiano 27enne, inoltre, ha aizzato i suoi due cani di taglia media che hanno morso al braccio due militari, successivamente medicati in caserma dal 118 senza prognosi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.