354mila mascherine alla Provincia di Bergamo dal dipartimento di Protezione Civile nazionale e dalla Protezione Civile regionale, ripartite in maniera proporzionale sulla base del numero degli abitanti di ogni singolo Comune. Lo comunicano in una nota gli uffici della provincia del capoluogo lombardo, che specificano: “le mascherine saranno recapitate a partire da domani 7 aprile ai 14 Comuni individuati come capofila di altrettante zone, che avranno a loro volta il compito di distribuirle ai Comuni della zona.” “Ciascun Comune -inoltre – riceverà, da parte del servizio provinciale Protezione civile, comunicazione dell’indirizzo esatto in cui effettuare il ritiro, con un recapito di riferimento. Saranno i singoli sindaci a stabilire le modalità di distribuzione ai cittadini.”

Ed il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, ha fatto sapere ieri tramite la sua pagina Facebook: “il Comune di Bergamo ha deciso di acquistarne 200.000 (grazie anche alle donazioni) e a partire da da domani le distribuirà gratuitamente ai cittadini che ne sono privi attraverso la rete dei 200 negozi di vicinato”, ricordando e sottolineando che le mascherine “servono per chi non le ha, non fatene incetta e soprattutto non sottraetele a chi ne ha bisogno!”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.