A Canonica d’Adda (BG) spesa a giorni alterni a seconda del sesso

111

Uno dei pochi momenti in cui si può uscire di casa è quello riservato alla spesa alimentare. Scusa usata da molti, che comprando poche cose ogni giorno, andavano a socializzare al supermercato. Così in alcuni comuni del Bergamasco, una delle provincie più colpite dal Covid-19, alcuni sindaci si sono fatti più furbi dei loro cittadini. A Canonica d’Adda (BG), il sindaco ha deciso che la spesa (ma anche andare dal tabaccaio o nell’ufficio postale) si potrà fare a giorni alterni a seconda che si sia uomo o donna. A giorni alterni uomini e donne potranno quindi andare a fare la spesa, con un giorno in più per gli uomini. Martedì, giovedì e sabato possono fare acquisti le donne, mentre lunedì, mercoledì, venerdì e domenica sono riservati ai maschi. “La cosa può far sorridere ma si può controllare facilmente in modo visivo che venga rispettata, al contrario di altri metodi adottati da altri sindaci” ha spiegato il sindaco di Canonica Gianmaria Cerea.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.