RAMMSTEIN: Till Lindemann in terapia intensiva per Coronavirus? No!

1497

! ULTIMO AGGIORNAMENTO !

Doverosa precisazione: in questo periodo le news, specialmente in argomento Coronavirus, si rincorrono follemente veloci, e anche se e quando sono verificate, inevitabilmente possono sfuggire alla fonte (o nel passaparola) delle imprecisioni, data la situazione di allarmismo che stiamo vivendo.

Dopo la brutta notizia diffusa oggi da varie testate tedesche e di lì a poco mondiali su TILL LINDEMANN, i RAMMSTEIN hanno prontamente pubblicato un nuovo comunicato ufficiale per informare i fan sullo stato d’emergenza rientrata:

“Ieri sera Till Lindemann è stato ricoverato in ospedale su consiglio del medico della band. Ha passato la notte in terapia intensiva ma ne è già fuori, perché sta meglio. È risultato infatti negativo al tampone del Coronavirus”.

—————————————————————————————————-

La notizia è stata diffusa dal quotidiano tedesco Bild poco fa: il cantante dei RAMMSTEIN, Till Lindemann, è stato ricoverato in ospedale a Berlino, in terapia intensiva, dopo la diagnosi di COVID-19 da Coronavirus.

Domenica 15 Marzo 2020 Till si era esibito in concerto con la sua band solista, LINDEMANN, a Mosca: al suo ritorno a casa in Germania, una febbre altissima lo ha colpito in maniera fulminea costringendolo a chiamare un’ambulanza d’urgenza. Sottoposto a tampone è risultato purtroppo positivo al Coronavirus. Ora è ricoverato sotto stretta sorveglianza intensiva, in quarantena.

Till ha 57 anni: nonostante la situazione fosse risultata inizialmente parecchio gravecomplessa, il cantante si sta riprendendo velocemente e nelle ultime ore è addirittura in miglioramento. Non sarebbe più in pericolo di vita come confermato dal suo ufficio stampa ufficiale.

Nel mondo ad oggi i casi accertati di COVID-19 hanno raggiunto e superato quota 549.000 (24.000 i decessi confermati) e il sistema sanitario globale è attualmente sotto grande pressione, Germania compresa.

Teniamo duro e restiamo a casa per limitare al massimo il contagio: è l’unica arma che abbiamo al momento per combattere questa situazione surreale.

L’ultimo album “senza titolo” dei Rammstein è uscito su Universal Music il 17 Maggio 2019. La band è attesa in Italia allo Stadio Olimpico di Torino il 13 Luglio 2020 e per ora il concerto resta confermato.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.