Coronavirus, dormitori aperti anche di giorno a Milano

324

“I centri per senza dimora attivi nell’ambito del Piano freddo rimangono aperti anche di giorno per permettere a chi non ha una casa di attenersi alle indicazioni del governo e tutelare la propria salute non stando all’aperto”. Lo comunica il comune di Milano, illustrando le misure prese per l’assistenza ai senzatetto in questi giorni di emergenza coronavirus.  “Le strutture rimarranno aperte fino al 3 aprile, in ognuno dei centri verrà garantito il pasto offerto da Milano Ristorazione ed è in distribuzione un liquido igienizzante prodotto dal Politecnico e messo a disposizione delle strutture comunali”.
È stato anche stato organizzato, grazie alla collaborazione con EMERGENCY, un presidio sanitario nei centri dedicati ai senza dimora, nelle strutture del sistema Siproimi e nei campi rom autorizzati. I medici della onlus milanese avranno il compito di monitorare la situazione di salute e la comparsa di eventuali sintomi tra gli ospiti, attraverso la misurazione della temperatura corporea e il controllo dell’attività respiratoria.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.