Esplode palazzina nel bergamasco, un morto

0
185

A Seriate (Bergamo), una delle zone tra la più colpite dal coronavirus,è esplosa una palazzina. E’ successo stamattina in via Dante, in pieno centro, accanto alla chiesa parrocchiale. Sembra sia stata causata da una fuga di gas. Un ragazzo di 27 anni è morto sul colpo nell’esplosione partita proprio dal suo appartamento. Una vicina di casa di 49 anni, di origine romena, è rimasta ferita in modo non grave. All’origine dell’esplosione ci sarebbe un guasto.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.