Coronavirus, una raccolta fondi per le emergenze sociali del non profit

243

«Più che mai in queste settimane così delicate, in cui l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus Covid-19 ha messo a dura prova il nostro territorio e tutto il Paese, la Fondazione della Comunità di Monza e Brianza Onlus si schiera a fianco degli enti del Terzo settore, per aiutarli nelle loro attività quotidiane e per sostenere l’intera Comunità di Monza e della Brianza. Un territorio che si è dimostrato subito attento e generoso anche in questa circostanza, dando il via a campagne di raccolta fondi per le emergenze nelle strutture ospedaliere in affanno e attivando una serie di aiuti di prossimità basati sul volontariato. Ma, insieme, si può fare ancora di più».  Lo dichiara il presidente della Fondazione di Monza e Brianza Giuseppe Fontana, annunciando l’attivazione di un fondo dedicato alle emergenze in ambito sociale gestite dalle organizzazioni non profit per affrontare insieme questa nuova sfida. Il fondo raccoglie donazioni da destinare alle realtà impegnate nell’affrontare, in un periodo tanto delicato e complicato, le straordinarie esigenze della popolazione e in particolare delle persone più fragili. Il fondo “Emergenza Coronavirus MB” conta su uno stanziamento iniziale di 100.000 euro da parte di Fondazione Cariplo e Fondazione della Comunità di Monza e Brianza. All’appello ha risposto subito la Fondazione Peppino Vismara, che ha stanziato altri 100.000 euro. Il Fondo parte quindi con una dotazione iniziale di 200.000 euro: servirà per coprire le prime domande emergenziali. Sarà gestito da un apposito comitato di coordinamento che garantirà, oltre a un’azione tempestiva, la trasparenza nell’uso delle risorse raccolte. Acquisto di dispositivi di protezione personale, potenziamento dei servizi domiciliari per gli anziani, come la consegna di pasti e medicinali, assistenza alle persone con disabilità: ecco alcuni esempi delle iniziative che, concretamente, saranno sostenute. Lo si farà attraverso le attività promosse da organizzazioni esperte e competenti, con l’obiettivo di mitigare gli effetti collaterali prodotti dell’emergenza e dalla situazione di domiciliarità forzata. Altre forme di intervento saranno valutate in base all’evoluzione delle problematiche, dei bisogni emergenti e della risposta della Comunità.

«Alla luce delle numerose richieste di aiuto, la Fondazione lancia un appello a tutti – ha aggiunto ancora Fontana – perché ci si unisca dimostrando la propria vicinanza, l’aiuto reciproco e il senso di appartenenza a una Comunità, la nostra Comunità, che tutti abbiamo a cuore. La Fondazione continua a restare in ascolto e a impegnarsi per rispondere alle esigenze del territorio».

COME DONARE

È possibile contribuire al Fondo con una donazione attraverso:

Le donazioni alla Fondazione permettono di usufruire delle agevolazioni fiscali per le Onlus, previste dalle norme vigenti.

ENTI DEL TERZO SETTORE

Gli enti del Terzo settore attivi nel territorio di Monza e Brianza possono presentare una richiesta di contributo alla Fondazione: informazioni e regolamento su www.fondazionemonzabrianza.org.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.