Coronavirus, Gallera: infezione cresce velocemente, modificare stili di vita

542

In Lombardia “i dati danno una situazione in crescita, abbiamo una crescita molto veloce. Non abbiamo indicatori che dicano da qui ai prossimi 2-3 giorni ci sarà un rallentamento”, ha spiegato l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera. “Dobbiamo modificare i nostri stili di vita – ha concluso – . O per le prossime due-tre settimane riusciremo a rarefare la nostra vita sociale oppure non ridurremo il contagio”. Per quanto riguarda la zona rossa del Lodigiano, ha spiegato l’assessore, finiti i 14 giorni di isolamento, domenica prossima, verrà fatta una valutazione e la zona rossa o “viene eliminata o quanto meno vengono riattivate al suo interno alcune possibilità”. “Sembra che lì via sia un contenimento della crescita dei contagi – ha precisato – quello che abbiamo fatto è stato sicuramente utile e stiamo iniziando a vedere qualche risultato. Non penso si possa andare avanti nel Lodigiano con delle misure così forti come quelle che abbiamo fatto”.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.