“La Protezione civile ha iniziato ad installare delle tende pneumatiche all’interno del perimetro dei 18 istituti penitenziari lombardi per poter effettuare il triage sanitario dei nuovi detenuti prima del loro ingresso nelle carceri”. Lo ha fatto sapere l’assessore regionale alla Protezione civile, Pietro Foroni che sta coordinando i lavori. “A seguito degli accordi intercorsi tra il nostro Dipartimento e quello nazionale – ha spiegato – questa mattina abbiamo cominciato i lavori a Opera, Bollate, Pavia, Vigevano e Voghera. Domani si proseguirà con Lodi, il carcere minorile Beccaria di Milano e Monza. A partire dal 3 marzo e fino alla fine della settimana si continuerà con Cremona, Bergamo, Brescia (Verziano e Canton Mombello), Busto Arsizio, Como e Varese”.

Per quanto riguarda le carceri di Mantova, Lecco e Sondrio si attendono ulteriori disposizioni da parte dalla Polizia Penitenziaria. Le tende vengono fornite dal Dipartimento di Protezione Civile: 11 sono già state consegnate alla Regione e le altre 7 arriveranno nei prossimi giorni.

Commenti FB
Articolo precedenteCoronavirus, ricoverato Luis Sepúlveda
Articolo successivoMaltempo, attivato monitoraggio di Seveso e Lambro
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.