Home News Coronavirus, Gallera, inaccettabili le parole di Conte

Coronavirus, Gallera, inaccettabili le parole di Conte

“Noi veniamo in maniera ignobile attaccati da un presidente del Consiglio che non sapendo di cosa parla dice che noi non seguiamo i protocolli, quando Regione Lombardia i protocolli non solo contribuisce a livello nazionale a realizzarli, ma li segue in maniera puntuale”. Così Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia, ad Agorà Rai Tre, replica alle parole del premier Conte che ieri ha richiamato i governatori a seguire una linea unica dettata dal governo sul coronavirus. “Una dichiarazione inaccettabile da una persona ignorante, perché ignora assolutamente quali erano e sono i protocolli definiti dall’Istituto Superiore di Sanità. Noi abbiamo seguito pedissequamente ciò che era stato determinato dall’ISS e le linee guide del Ministero” afferma Gallera. “Il problema è che il Presidente del Consiglio non conosce i protocolli e getta la palla in tribuna per coprire delle falle gigantesche di un sistema di protezione Civile nazionale che non sta dando alcun tipo di risposte ai problemi organizzativi e gestionali che avrebbero dovuto prevedere e predisporre”.

Commenti FB
Exit mobile version