Coronavirus, morto 80enne a Milano, è la sesta vittima

276

Un ottantenne di Castiglione d’Adda risultato positivo al Coronavirus è morto all’ospedale Sacco di Milano.  L’uomo era stato portato all’ospedale di Lodi dal 118 giovedì scorso per un infarto, nello stesso giorno in cui era arrivato il 38enne primo paziente risultato positivo al virus. L’ottantenne era stato ricoverato in rianimazione e poi, una volta risultato positivo al virus, trasferito al Sacco di Milano dove è deceduto.

In merito alla notizia diffusa dagli organi di stampa in relazione ad una morte agli Spedali Civili di Brescia, sentita la Direzione Sanitaria dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale, Regione Lombardia smentisce tale informazione, precisando che in tale struttura non si è verificato alcun decesso.

Facebook Comments

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.