Nuovi casi di contagio in Lombardia, sono oltre 100 in Italia. “Nella notte sono saliti a 89 i casi di cittadini lombardi risultati positivi ai controlli del Coronavirus. E’ quindi quanto mai necessario porre in essere misure ancora più stringenti e rigorose. I lombardi stanno dimostrando un grandissimo senso civico e senza isterismi si stanno adeguando a questa situazione”. Cosi’, in sintesi, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha fatto il punto della situazione.  Questa mattina è risultato positivo al Coronavirus un ragazzo di 17 anni di Valdidentro, in provincia di Sondrio. Il giovane frequenta l’istituto agrario di Codogno (Lodi), epicentro dell’emergenza sanitaria: venerdì sera è tornato a casa dopo l’ordinanza di blocco delle attività nella zona e sabato mattina si è sentito male. Aveva la febbre alta così i genitori hanno chiamato il 112. Gli operatori dell’Ats della Montagna hanno raggiunto l’abitazione dello studente facendo scattare il protocollo di intervento. Il tampone è stato fatto all’ospedale di Sondrio. Apprensione in Alta Valle perché altri ragazzi frequentano lo stesso istituto. Ats li ha censiti ma al momento, secondo quanto è dato sapere, nessuno presenta sintomi sospetti. Valdidentro (circa 4100 abitanti) ha un territorio abbastanza esteso composto da diversi centri che vanno da Premadio, appena sopra Bormio, fino a Semogo e Arnoga, l’ultima frazione prima di arrivare al passo del Foscagno (Livigno), passando per Isolaccia, il paese principale dove ha sede il municipio. Nel pomeriggio è prevista una nuova conferenza stampa in Regione per l’aggiornamento della situazione.

AGGIORNAMENTO ALLE 15.15

Il giovane valtellinese risultato positivo al Coronavirus è stato trasferito all’ospedale  Manzoni di Lecco. Al momento lo studente sta meglio, non ha più la febbre e appare in ripresa. La famiglia è però molto arrabbiata con ATS perché ha appreso della positività del ragazzo dalla stampa invece che dell’autorità sanitaria e si è rivolta a un avvocato.

Facebook Comments

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.