Coronavirus, morta donna a Casalpusterlengo. 27 i contagi in Lombardia

341

C’è una seconda vittima italiana del Coronavirus: secondo le prime informazioni tratta di una donna di 76 anni residente a Casalpusterlengo passata per il pronto soccorso di Codogno nei giorni scorsi, lo stesso del “paziente 1”. La donna viveva da sola ed è morta in casa. È la seconda vittima in Italia. La prima è stata invece Adriano Trevisan, di 78 anni, deceduto all’ospedale di Padova, dove era ricoverato insieme con un’altra persona positiva al virus. L’uomo era ricoverato da una decina di giorni per altre patologie. Sono intanto stabili le condizioni del ‘paziente 1’, il 38enne positivo al virus ricoverato a Codogno (Lodi). Intanto salgono a 27 i contagi in Lombardia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.