Fatture false, maxi sequestro a ditta nel Comasco [VIDEO]

83

La Guardia di Finanza di Olgiate Comasco
ha sequestrato beni e disponibilità
finanziarie per 1 milione e 700 mila euro per frode fiscale, su ordine del gip di Como, dopo la richiesta della Procura della  Repubblica. Il sequestro è stato eseguito nei confronti di un’azienda di Rovello Porro (CO), operante nel settore dei trasporti. Dalle indagini delle Fiamme Gialle è emerso che l’impresa, tra il 2016 ed il 2017, ha utilizzato fatture relative ad operazioni inesistenti per un importo complessivo pari ad oltre 7 milioni di
euro. In particolare sono stati sequestrati un fabbricato industriale di pregio a Rovello Porro
(CO), una polizza vita, l’intero valore delle quote societarie, conti correnti, 3 autoveicoli, 2
immobili e un terreno a Gioia Tauro (RC).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.