Tentano di rubare zaino in un fast food del centro, due denunciati [VIDEO]

24

La Polizia di Stato ha denunciato due giovani, nati in Francia e in Libia, sedicenti minorenni, senza fissa dimora e irregolari sul territorio, per furto in concorso ai danni di un 43enne che stava pranzando in un fast food del centro cittadino. L’episodio è accaduto lunedì scorso.
Durante il servizio di prevenzione e repressione dei reati di tipo “predatori”, i poliziotti della Squadra Mobile hanno notato due giovani stranieri che, giunti nei pressi di un fast food in corso Vittorio Emanuele, hanno cominciato ad osservare dall’esterno i clienti presenti e poi vi hanno fatto ingresso posizionandosi nelle vicinanze di alcuni tavoli occupati da commensali.
Dopo poco i due giovani, avendo notato dall’esterno ed attraverso le vetrine uno zaino a terra accanto alla sedia dove un uomo stava pranzando, si sono avvicinati e, dopo essersi accertati che nessuno li stesse osservando, si sono posizionati uno a fare da palo coprendo l’altro che, dopo essersi abbassato, ha afferrato lo zaino traendolo a sé, se lo è riposto sulla schiena e, unitamente al complice, si è diretto verso l’uscita dove entrambi sono stati fermati dai poliziotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.