Spacciava con la madre, 34enne arrestato a Bollate (Mi) [VIDEO]

590

Lo scorso sabato mattina, i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 34enne italiano che gestiva un importante giro di spaccio nelle case popolari di via Monte Grappa a Bollate.
Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni in proposito, i militari hanno organizzato un’attività di videosorveglianza che, tra i mesi di luglio e settembre 2019, ha confermato i loro sospetti. L’uomo, insieme alla madre 60enne, deteneva grandi quantità di droga all’interno di una cantina del palazzo. Come scoperto nel corso di un’intervento effettuato lo scorso ottobre, la droga (complessivamente 285 grammi di cocaina, 514 grammi di eroina, 287 grammi di hashish e 582 grammi di marijuana) era celata all’interno di una cassa riposta dietro una finta parete. All’arrivo dei clienti, l’uomo effettuava le cessioni direttamente nel giardino del palazzo. La perquisizione aveva condotto anche al sequestro di due pistole a salve e della somma di 6 mila euro in contanti

Commenti FB
Articolo precedenteCalcio, Milan: ufficializzato l’arrivo di Kjær
Articolo successivoScendono dalla gru gli operai che protestavano in via Tarvisio a Milano
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.