Trenord, oggi sciopero del sindacato Orsa

45

Trasporti ferroviari a rischio oggi in Lombardia per lo sciopero indetto dall’Orsa, il sindacato autonomo dei ferrovieri,  contestato da Trenord che parla di ”sciopero assurdo” e di ”attentato al diritto alla mobilità”. L’agitazione, la quinta dallo scorso 7 giugno, durerà fino alle 2 di domani mattina, con solo alcuni treni in circolazione nelle due fasce di garanzia (dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21) tra quelli previsti in orario, indicati sul sito di Trenord. Per Malpensa sono previsti autobus sostitutivi da Milano Cadorna e da Stabio in Svizzera. Oggetto del contendere l’accordo dello scorso 23 luglio, che non prevedeva, secondo l’Orsa “il riconoscimento del premio di risultato dal 2013 al 2018”. Trenord ha replicato spiegando che gli accordi siglati con le altre organizzazioni sindacali negli ultimi 6 mesi “valgono oltre 13 milioni di euro”, mentre il sindacato autonomo, “rappresenta poco più del 14% del personale” e “ha scelto la via conflittuale”. In risposta l’Orsa ha accusato Trenord di “adottare due pesi e due misure” applicando ai lavoratori “sanzioni disciplinari artefatte, mentre ai “dirigenti incapaci, che arrecano danni all’azienda” ha assicurato “promozioni, benefit e premi economici”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.