Adesione altissima, secondo il sindacato Orsa, allo sciopero dei lavoratori di Trenord indetto per la giornata di oggi. In tilt la circolazione in tutta la Lombardia. “I ferrovieri di Trenord – scrive il sindacato in una nota – con l’alta adesione allo sciopero odierno, stanno dimostrando all’azienda che i problemi esistono e sono sentiti da tutti i lavoratori. Trenord, e tutto il suo management, deve prendere atto che vanno affrontate e risolte le varie problematiche denunciate – si legge nella nota -. L’azienda Trenord, e tutti i suoi dirigenti, deve iniziare a rispettare il contratto di lavoro e gli accordi sindacali siglati in questi anni così come non può continuare a rimandare il rinnovo di un contratto scaduto ormai da cinque anni”. “I lavoratori di Trenord stanno scioperando per il proprio futuro. Rivendicano il miglioramento della propria vita lavorativa, sia in termini normativi che economici, al pari del perfezionamento del servizio ferroviario in Lombardia che deve essere eccellente”, hanno chiarito dal sindacato. E ancora: “I lavoratori di Trenord pretendono il rispetto delle leggi e della Costituzione che costantemente vengono stuprate da una dirigenza arrogante e sorda rispetto alle esigenze sia del personale che degli utenti. Oggi la dirigenza di Trenord deve prendere atto che i propri dipendenti sono stanchi e delusi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.