I militari dei carabinieri hanno arrestato nella mattinata di ieri un 39enne marocchino responsabile di numerosi episodi di maltrattamenti psicologici e fisici ai danni della moglie di un anno più giovane. L’uomo, residente a San Giuliano Milanese, è stato fermato ieri quando, in seguito a una segnalazione, i militari hanno raggiunto l’appartamento e hanno trovato la donna con fratture allo zigomo e al naso. La donna è stata ricoverata e dimessa con una prognosi di 21 giorni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.