Studentessa morta, altra ragazza ricoverata

139

Una ragazza di 16 anni è ricoverata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo a causa di una sepsi, un’infezione sulle cui cause stanno indagando i medici che l’hanno in cura da mercoledì sera: oggi arriveranno gli esiti degli esami e si saprà se all’origine dell’infezione ci sia o meno il batterio – il meningococco C – che è costato la vita alla diciannovenne Veronica Cadei, anche lei di Villongo. Il quadro clinico è comunque decisamente migliore per la sedicenne, come riferisce oggi L’Eco di Bergamo. Il caso della sedicenne e quello di Veronica Cadei non sarebbero comunque in alcuna maniera collegati tra loro.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.