Io oggi sono schifato. Ho due bambini, che hanno frequentato l’asilo nido. E ho pensato a loro mentre leggevo dell’ennesimo caso, con tanto di registrazioni da parte dei pm di Varese, di una maestra che in venti occasioni ha maltrattato i bambini che le erano stati affidati. Addirittura si appartava con il fidanzato per accoppiarsi, in una stanza, lasciando i bambini nell’altra. Li ha schiaffeggiati, questi bimbi. Li ha lasciati a piangere disperatamente. Questa donna è una merda. Non ho altre parole. Però spetta a noi mettere in campo tutte le contromisure. Quindi: telecamere ovunque e pene severissime. Per intenderci: più dei corrotti, più di chi ruba, più di chi evade le tasse. Perché chi fa male al più piccolo fra noi, diceva Qualcuno, sarebbe meglio che si gettasse in mare con una macina al collo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.