Valtellinese uccisa in Giamaica

13

E’ mistero su un omicidio avvenuto in Giamaica. La vittima è una donna originaria della Valtellina, uccisa a colpi di pistola insieme al marito giamaicano, probabilmente nel corso di una rapina finita male. Il duplice omicidio è avvenuto a Negril, località turistica della Giamaica. La vittima italiana è Patrizia Besio, 46enne originaria di Tirano (Sondrio). Interprete, era impiegata nel settore turistico e da anni si era trasferita in Giamaica Alcuni vicini della coppia, sentiti dalla polizia locale, hanno riferito di avere udito diversi colpi provenire dall’abitazione in cui i banditi hanno fatto irruzione. Gli inquirenti giamaicani, non trascurano nessuna pista, né quella di una rapina finita nel sangue, né quella di una rapina simulata per depistare le indagini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.