Federlegnoarredo e Fiera Milano insieme per nuova sede e albergo a FieraMilanoCity

35

E’ stato firmato questa mattina da Enrico Pazzali, Presidente di Fondazione Fiera Milano, e da Emanuele Orsini, Presidente di Federlegno Arredo Eventi, il contratto preliminare di compravendita dell’Area Scarampo, 6.000 mq su cui sorgeranno il nuovo Headquarter della Federazione del legno-arredo e gli uffici del Salone del Mobile. Oltre all’intervento per la nuova sede del gruppo Federlegno Arredo Eventi, è prevista la realizzazione da parte di Fondazione Fiera di una struttura alberghiera destinata a supportare le attività fieristiche e convegnistico-congressuali, organizzate da Fiera Milano Congressi. “Fondazione Fiera Milano – dichiara il Presidente Enrico Pazzali – è da sempre sensibile ai valori della qualità e della sostenibilità urbane; questo intervento unitario sotto il profilo architettonico si inserisce in un contesto cittadino che in questi ultimi anni è al centro di una profonda trasformazione urbanistica. Il progetto riveste un’importanza centrale per la Fiera e la città di Milano e per il legame che la accomuna a FederlegnoArredo.” “Con la firma di oggi tra Fondazione Fiera Milano e FLARE, immobiliare controllata al 100% da Federlegno Arredo Eventi – spiega il Presidente Emanuele Orsini – prende corpo un progetto che darà una ‘casa’ moderna, ecosostenibile, avveniristica e altamente funzionale a tutti i nostri associati e che sarà espressione della filosofia e del saper fare che ci contraddistingue. ” Sono molto soddisfatto – dichiara il Governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana – dell’accordo raggiunto tra Fondazione Fiera Milano e Federlegno Arredo Eventi. “Con questo nuovo progetto – afferma il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala – la storica area del Portello continua la sua trasformazione nel segno di Fiera Milano e di Federlegno, protagoniste insieme, per decenni e ancora oggi, di straordinarie edizioni del Salone del Mobile.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.