Consegnato il Premio Lombardia e’ ricerca a Guido Kroemer [VIDEO]

145

Guido Kroemer si aggiudica l’edizione 2019 del Premio Internazionale “Lombardia e’ Ricerca”, il riconoscimento promosso da Regione Lombardia che assegna 1 milione di euro alla migliore scoperta scientifica nell’ambito delle Scienze della Vita individuata da una giuria di 15 top scientist di livello internazionale. Il tema di quest’anno e’ l’Healthy Aging. Il ricercatore e’ stato premiato al Teatro alla Scala di Milano per aver scoperto nella restrizione calorica, in grado di indurre l’autofagia, un fattore chiave per la longevita’ in salute. La ‘Giornata della Ricerca’ 2019 e’ dedicata alla memoria di Umberto Veronesi.

Dopo l’apertura musicale degli artisti Raphael Gualazzi e Edoardo Zosi, che hanno aperto la giornata dedicata alla consegna del Premio Lombardia e‘ ricerca‘, sono intervenuti Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, Paolo Veronesi, presidente di Fondazione Veronesi e Fabrizio Sala, vicepresidente di Regione Lombardia.
L’intervento di apertura e‘ stato affidato a Stefano Mancuso, il fondatore della neurobiologia vegetale e tra i massimi studiosi e divulgatori di una nuova verita’ sulle piante, di cui ha svelato le incredibili capacita’ di intelligenza, sensibilita’ e memoria. Proprio la sostenibilita’ ambientale, che rappresenta uno degli ambiti principali delle Scienze della Vita, e‘ il tema prescelto per il ‘Premio internazionale Lombardia e‘ Ricerca‘ edizione 2020.

Sul palco del Teatro alla Scala, insieme a ricercatori di fama internazionale, sono saliti anche gli studenti lombardi per ritirare il Premio ‘Lombardia e‘ ricerca‘ di Regione Lombardia dedicato alle scuole, promosso in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e il Premio RYoung organizzato in collaborazione con il Comitato Premio Claudio De Albertis. Le scuole coinvolte nel Premio di Regione Lombardia, dal valore totale di 45 mila euro, sono il Liceo Scientifico Statale Galilei – Erba (Co), Istituto Aeronautico Locatelli – Bergamo, ISIS Facchinetti – Castellanza (VA). Quelle invece del Premio RYoung, dal valore di 30 mila euro, l’ I.T.I.S. P. Paleocapa di Bergamo e l’Istituto Opere sociali Don Bosco-istituto “E.Breda” di Sesto San Giovanni.

Gli studenti sono stati premiati alla presenza del fondatore di Aranzulla.it Salvatore Aranzulla e dell’attore Giacomo Poretti che ha fatto un intervento incentrato sull’arte del giovane fotografo affetto da autismo Riccardo Pravettoni, fotografo ufficiale della Giornata della Ricerca. La giornata ha visto la collaborazione e la partecipazione di Gerry Scotti affiancato da Alessia Ventura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.