In fiamme caseificio nel bresciano, distutte 30 mila forme di Grana

71

Danni al momento incalcolabili al caseificio Solat di Leno, nel Bresciano, che ha preso fuoco giovedì pomeriggio. Sono andate in fumo oltre 30 mila forme di Grana Padano; l’azienda ne produce circa 70 mila all’anno. I primi rilievi dell’Arpa escludono contaminazioni pericolose nell’aria ma l’agenzia continua a monitorare la situazione con un campionatore per la rilevazione delle diossine e degli idrocarburi aromatici. Undici le squadre dei Vigili del Fuoco intervenute sul posto. Pare che a scatenare l’incendio sia stata l’esplosione di alcune tubature di metano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.