Baby gang ispirata a videogioco, 8 condanne

35

Otto condanne fino a 9 anni  per rapina aggravata e tentato omicidio nei confronti di 8 giovani brianzoli, processati in abbreviato. Si tratta di una baby gang  arrestata dalla Polizia di Stato a partire dall’aprile scorso. Nel gruppo  c’erano anche minorenni, accusati di nove episodi di rapina e di un feroce pestaggio ai danni di un 32enne, nel centro di Monza. Nonostante la concessione delle attenuanti generiche, le condanne hanno aderito nella quasi totalità alle richieste dell’accusa. Il pm Carlo Cinque, titolare del fascicolo di inchiesta sulla ‘compagnia del centro’ che si ispirava al videogioco di gangster e violenti “Gta”, parlando di “mentalità mafiosa” aveva chiesto condanne da uno a sedici anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.