Da Mahmood a Penati, le candidature per gli Ambrogini

35

Il vincitore di Sanremo Mahmood, cittadino del Gratosoglio, il giornalista Mario Giordano, il paroliere Mogol, pseudonimo di Giulio Rapetti, il cantante Ricky Gianco, il campione di pallacanestro Danilo Gallinari, lo scrittore Antonio Scurati, il gruppo musicale pop rock Le Vibrazioni. Alla memoria: per l’ex presidente della Provincia Filippo Penati, scomparso pochi giorni fa, il calciatore Giuseppe Meazza, a cui si chiede di intitolare anche l’eventuale nuovo stadio, lo scrittore milanese Andrea Pinketts, l’ex presidente di Confindustria Giorgio Squinzi e Teresa Sarti Strada, co-fondatrice di Emergency. Questi alcuni sarebbero alcuni dei nomi proposti dai consiglieri comunali per le civiche benemerenze del 7 dicembre. Tra personaggi noti, associazioni e cittadini impegnati per la città sono 177 le candidature. A metà novembre sarà convocata la Commissione composta dall’Ufficio di Presidenza e dai capigruppo che deciderà a chi assegnare le benemerenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.