“Quello che le donne non dicono alla Chiesa”

139

«La Chiesa non può essere se stessa senza la donna e il suo ruolo. La donna perla Chiesa è imprescindibile». Papa Francesco con queste parole fotografa bene la realtà: sono le donne che tengono in piedi la Chiesa, attraverso le più varie forme di partecipazione e impegno.
Il complicato rapporto tra Chiesa e donne è tutt’altro che risolto. Nonostante ledichiarazioni di principio sulla parità e i passi in avanti concretamente compiuti, larelazione del mondo clericale con il genere femminile è ancora complicata e resta tuttora un cruccio per milioni di cristiane «qualunque».
Ilaria Beretta nel libro “Quello che le donne non dicono alla Chiesa” (ed Ancora) ha deciso di indagare questo permanente disagio interpellando 15 donne che ogni giorno, per mestiere o per ventura, hanno a che fare con quel particolare universo maschile che è la Chiesa. Non tanto le solite
“esperte” che si sono già espresse sul tema in ponderosi saggi e convegni, ma donne di diversa esperienza (la professoressa di religione, la psicologa, la missionaria, la madre, l’ex monaca, la giovane impegnata nella carità…) che si confrontano con la vita concreta delle comunità cristiane e le loro
contraddizioni.

Ascolta l’intervista all’autrice del libro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.