Abbonamenti, lunghe code agli Atm Point

68

Due, tre, a volte quattro ore. È quanto gli utenti, che richiedono la tessera ATM, devono aspettare negli ATM Point di Milano. Con l’introduzione del nuovo sistema tariffario, in vigore dal 15 luglio, l’aumento del biglietto urbano a 2 euro e le agevolazioni del Comune per i residenti, abbonarsi è diventato più conveniente. La corsa agli abbonamenti è generale. Edicole e tabaccherie in questi 3 mesi hanno “smaltito” 15mila pratiche, il 92% in più rispetto al 2018. ATM ricorda che si può rinnovare e richiedere la tessera anche sul sito dell’azienda, per evitare lunghe code e far risparmiare tempo pendolari e cittadini.
Code che per chi ha un Isee inferiore ai 6mila euro non può evitare, perché gli abbonamenti agevolati si possono ottenere solo agli sportelli degli ATM Point. Inoltre, per questo tipo di richieste, non sono valide le prenotazioni via App ma bisogna recarsi personalmente allo sportello e ottenere un appuntamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.