Due truffe telefoniche a danno di persone anziane sono state segnalate nel pomeriggio di ieri a Milano. La prima ha interessato una 75enne, residente in via Bocconi. I truffatori l’hanno contattata spacciandosi per familiari e spiegandole che, a causa di un incidente d’auto, la nuora rischiava di finire in galera. La vittima ha dunque consegnato ai truffatori la somma di 7.500 euro in contanti più alcuni monili in oro il cui valore è ancora da quantificare. Fatto simile è accaduto in via Osoppo dove una 79enne, con modalità simili, è stata convinta a consegnare a un non meglio identificato “mediatore” 150 euro in contanti e altri gioielli.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.