Trezzano, esplosione in ditta di cannabis light: gravissimi due fratelli

34

Sono in condizioni disperate i due fratelli di 25 e 20 anni, coinvolti ieri in un’esplosione presso la ditta di cannabis, Tree of light, di Trezzano sul Naviglio. Intanto proseguono le indagini su quanto avvenuto, e non è da escludere che l’esplosione possa essere legata a delle bombolette spray di gas butano, che vengono di solito utilizzare per lavorare illegalmente la marijuana, ritrovate infatti nella ditta. Con il butano si estrae attraverso un processo molto pericoloso il “Bho”, ovvero, il “butane hash oil”, un estratto di cannabis concentrato che può contenere principi attivi (il Thc), anche superiori all’80%: la marijuana venduta legalmente in Italia si assesta su valori dello 0.2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.