Rapinatori per comprare una base musicale rap (VIDEO)

27

La Polizia ha arrestato due giovani, un maggiorenne e un minorenne, indentificati come responsabili di una rapina aggravata commessa lo scorso 4 agosto in via Val Sabbia, dove un 26enne di origini cinesi è stato aggredito con un arnese di metallo e derubato del cellulare, riportando diverse lesioni oltre alla rottura del setto nasale, con una prognosi di 25 giorni. I due giovani arrestati hanno riferito agli investigatori che volevano recuperare del denaro per l’acquisto di una base musicale in quanto uno di loro, il maggiorenne, è un rapper. Al minorenne, sono state contestate anche altre rapine commesse il 28 luglio e il 24 agosto a bordo di un treno a Cesate (MI). Le ordinanze eseguite sono state emesse dal GIP presso il Tribunale di Milano e dal Gip presso il Tribunale dei Minorenni. L’indagine è stata condotta dagli agenti del Commissariato Comasina della Questura di Milano, in stretta collaborazione con le due Procure. (MiaNews)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.