Como, operaio muore schiacciato da un muro

65

La strage non si ferma; ancora un morto sul lavoro in Lombardia. Un operaio di 57 anni, residente a Porlezza, ha perso la vita in un cantiere a San Bartolomeo Val Cavargna (Como) dopo essere rimasto schiacciato dal cedimento di un muro lungo una pista ciclabile. Sul posto è arrivato l’elisoccorso da Sondrio ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. La magistratura ha aperto un’inchiesta,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.