Chiesto rito abbreviato per Marco Carta

20

Il cantante Marco Carta ha scelto di essere processato con rito abbreviato.
Arrestato il 31 maggio con una amica alla Rinascente di Milano, il giudice non aveva convalidato l’arresto per Carta ma solo per Fabiana Muscas. Nelle scorse settimane il pm Nicola Rossato, titolare del fascicolo, aveva acquisito le immagini e sentito come testimoni alcuni dipendenti che si sono aggiunti a quelli già ascoltati a giugno. L’istanza di abbreviato, ovvero di un processo a porte chiuse sulla base degli atti raccolti e con sconto in caso di condanna, sarà consegnata dal legale del cantante, alla prima udienza del 20 settembre. Inoltre il 6 novembre ci sarà la prima udienza del ricorso in cassazione del Pm Rossato sulla mancata convalida dell’arresto del cantante da parte del giudice Caramellino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.