Non affitta ai meridionali, Salvini: è una cretina

89
La ragazza vittima di discriminazione razzista

“Quella signora è una cretina”. È stata questa la dichiarazione a bruciapelo di Matteo Salvini sul caso della donna, dichiaratasi ‘salviniana e razzista’ che si è rifiutata di affittare la propria casa a una ragazza meridionale. A margine dell’assemblea degli amministratori locali della Lega all’hotel Da Vinci di Bruzzano, Salvini si è dissociato con fermezza dalle parole della donna: “Non ho il piacere di conoscerla ed è lontanissima dal mio pensiero” ha concluso. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.