Sette intossicati al banchetto di nozze, la sposa denuncia il ristorante

1891

Si è trasformato in un incubo il matrimonio di una coppia che aveva scelto un ristorante di Briosco (Monza) per il banchetto con gli invitati: già agli antipasti – come racconta il Corriere della Sera – sei ospiti e la sposa si sono sentiti male per un’intossicazione alimentare. Attacchi di vomito e dissenteria. Arriva un’ambulanza per soccorrere l’anziana madre della sposa. Lei, la sposa, Debora Amato, 50 anni, al suo secondo matrimonio, è su tutte le furie e si è rivolta a un avvocato. “Sognavo un matrimonio perfetto, di quelli che si vedono in tv – ha dichiarato – invece è stato un disastro”. Il ristorante si difende affermando che gli alimenti serviti erano “freschissimi”. La sposa accusa anche la “wedding planner” di non avere allestito il ricevimento come concordato. “Abbiamo fatto fin troppo per le poche centinaia di euro pagati dalla sposa” la difesa della pianificatrice di matrimoni. Saltato anche il viaggio di nozze a Londra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.