La moda si fa sempre più ‘green’. E no, non si parla del colore dell’anno, ma di una sempre maggiore attenzione ai temi ambientali, soprattutto nei materiali utilizzati per realizzare i prestigiosi capi d’abbigliamento. Milano dal 17 al 23 settembre si candida a essere “la settimana della moda più sostenibile del mondo”, secondo le parole del presidente della Camera della Moda Carlo Capasa. A dare il via alla kermesse quest’anno sarà la sfilata di Prada il 18 settembre, mentre a chiuderla idealmente sarà Gucci il 22. Proprio il 22 settembre si terranno i Green Carpet Fashion Awards, ovvero gli Oscar della moda sostenibile. Tra i premi che verranno consegnati, spicca quello vinto dai gondolieri veneziani, magari dal look poco fashion, ma assolutamente sostenibile, che nel 2018 hanno indossato in collaborazione con The Woolmark Company vestiti di lana Merino australiana, un tessuto versatile 100% naturale e versatile. Tra le novità di questa edizione anche la prima volta a Milano dei marchi Peter Pilotto, Boss, Simona Marziali, Drome e Shuting Qiu.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.