Sondrio, tutta la famiglia coltivava marijuana

71

In una serra in garage, in un angolo nascosto del balcone, in mansarda sotto un lucernario. Erano ben 33 le piante di marijuana trovate in casa di una famiglia di Sondrio che si dedicava alla coltivazione. I carabinieri hanno arrestato quattro persone con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione di stupefacenti. I primi sospetti riguardavano un uomo di 42 anni ma poi si è scoperto che anche i genitori e la fidanzata dell’uomo (una donna cinese irregolare in Italia) partecipavano alla coltivazione intensiva di ‘erba’. Il 42 enne è stato portato in carcere mentre la donna e i genitori sono stati messi ai domiciliari. La ricca vegetazione della casa veniva curata con tutte le attenzioni del caso: concimi, luci e tutto quello che poteva servire per un buon raccolto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.