Codogno, irregolarità nella ditta di rifiuti in fiamme

266

Nell’azienda di rifiuti in fiamme a Codogno (Lo), la GGM Ambiente, erano state riscontrate irregolarità nella gestione dei rifiuti. Le avevano scoperte i tecnici dell’Arpa in un’ispezione a sorpresa effettuata all’inizio di agosto. Lo afferma la stessa Arpa in una nota. Ulteriori verifiche erano in programma per i prossimi giorni. Intanto la Polizia Locale e la Protezione Civile avvisano con gli altoparlanti i cittadini di tenere chiuse le finestre in un raggio di almeno un chilometro dal punto in cui si trova il capannone in fiamme, via Ugo La Malfa. L’Arpa sta procedendo ai campionamenti per stabilire l’eventuale presenza di inquinanti pericolosi. Al momento è stato riscontrato un lieve incremento di ammoniaca nell’aria mentre è già stato installato un campionatore per il rilevamento della diossina.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.