Bergamo recupera un tratto di Mura ‘segrete’

122
foto tratta da L'Eco di Bergamo

Il Comune di Bergamo vuole recuperare l’ultimo tratto delle Mura della città alta attualmente ricoperto dalla vegetazione e danneggiato, in alcuni punti, dalle radici di piante ed erbacce che hanno anche fatto cadere delle pietre. Si tratta del tratto tra il baluardo di Valverde e il sentiero di via Roccolino. Negli ultimi mesi è stato riportato al suo splendore un altro tratto di Mura, quello che si affaccia su porta San Lorenzo e che presentava gli stessi problemi. Le antiche Mura di Bergamo sono Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco e rappresentano anche un’attrazione turistica importante. Lo riporta l’edizione di oggi de L’Eco di Bergamo.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.