Senza biglietto si scaglia contro il capotreno

68

Un capotreno di 36 anni di Trenord è stato aggredito da un passeggero senza biglietto sul Varese Treviglio 23053. E’ successo ieri pomeriggio. Il ferroviere stava controllando i passeggeri quando un giovane prima ha cercato di prendere tempo e poi ha strattonato il capotreno per scappare. All’arrivo a Legnano il dipendente Trenord è stato soccorso dal 118 che l’ha portato in ospedale per delle contusioni. L’aggressore nel frattempo è fuggito. Il treno è rimasto fermo per circa 50 minuti fino a che non è stato sostituito il ferroviere vittima di questa ennesima aggressione sui convogli lombardi. Sulla linea si sono ovviamente creati ritardi di circa un’ora.

Sempre ieri, sulla linea Milano-Tirano, la presenza di un uomo sui binari nelle gallerie tra Lecco e Colico ha provocato interruzioni del servizio e ritardi. Si è trattato di un giovane nigeriano che ha detto di voler raggiungere la Svizzera a piedi dal momento che non aveva i soldi per il biglietto. E’ stato denunciato per interruzione di pubblico servizio ma nei suoi confronti è stato emesso un decreto di espulsione.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.