Razzismo: Balotelli, spero non sia più come anni fa

19

“Non ho ancora cominciato, e non voglio pensare al rischio di nuovi cori di discriminazione: ma spero che la situazione in Italia sia migliorata rispetto agli anni passati”. Lo ha detto Mario Balotelli, durante la presentazione ufficiale al Brescia avvenuta ieri nella sede della società. “Il razzismo esiste – è intervenuto Cellino, al suo fianco – l’ho sperimentato io in Inghilterra, dove mi sono sentito nero pur non essendolo…Ma il modo migliore per rispondere e’ non dare soddisfazione a chi ti offende”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.