Gimondi, martedì il funerale a Paladina

87

Resterà aperta fino alle 20 la camera ardente di Felice Gimondi, il grande campione del ciclismo italiano morto mentre si trovava in vacanza a Giardini Naxos, in Sicilia. Il feretro è arrivato a Paladina, alle porte di Bergamo, dove viveva con la sua famiglia. La camera ardente è stata allestita nella chiesetta adiacente alla chiesa parrocchiale. Tre paesi hanno dichiarato lutto cittadino: Sedrina, Almè e Paladina. Il funerale si svolgerà domani alle 11.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.