Aggredita e ferita a caso, aggressore accusato di tentato omicidio

26

E’ accusato di tentato omicidio il bengalese di 31 anni che ieri in largo La Foppa a Milano ha aggredito, senza alcun apparente motivo, una donna di 65 anni, ferendola con un coccio di vetro. L’uomo, in regola con il permesso di soggiorno, era stato in Questura in seguito a un litigio con un connazionale e la polizia l’aveva poi mandato al Fatebenefratelli per un controllo perché era ancora molto agitato. Uscito dall’ospedale il bengalese ha raggiunto la vicina e centralissima piazza scagliandosi contro la donna. Bloccato dai passanti è stato poi fermato dalla polizia. Sembra dunque che si sia trattato di un attacco casuale. Oggi la decisione del gip sulla convalida dell’arresto. La vittima è stata portata in codice rosso a Niguarda dove i medici le hanno suturato diverse ferite alle braccia, al collo e alla testa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.