In strada nudo, ferito e farneticante; soccorso muore in ospedale

201

La polizia è dovuta intervenire ieri, verso le 21, in via Mameli dove alcuni passanti avevano segnalato la presenza di un uomo  completamente nudo e con atteggiamenti strani, poi deceduto in tarda serata per arresto cardiaco all’ospedale Fatebenefratelli.
L’uomo parlava da solo rivolgendosi al proprio orologio, oppure prendeva ripetutamente a testate gli alberi vicini. Nemmeno l’intervento su posto degli operatori del 118 è riuscito a calmarlo. Ricoverato al Fatebenefratelli, l’uomo di 39 anni, attorno alle 22.30 è morto a causa di un arresto cardiaco. Aveva alcuni precedenti per rissa e guida in stato di ebbrezza. Ancora non è chiaro cosa abbia portato all’arresto cardiaco, sebbene gli inquirenti ipotizzino l’uso di un qualche potente allucinogeno. L’uomo, che viveva a Milano, aveva gravi problemi di abuso d’alcol e droghe.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.