Intossicazione alimentare per un gruppo di ragazzini in vacanza

82

Intossicazione alimentare per un  gruppo di ragazzi che stao trascorrendo un periodo di vacanza in Valcamonica,  nel Bresciano. Il 118 è infatti dovuto intervenire stamattina all’alba con medici e mezzi a Precasaglio, frazione di Ponte di Legno. Una ventina di giovanissimi, tra gli 11 e i 13 anni, hanno accusato i primi sintomi, con vomito e dissenteria, ieri dopo cena. Nessun caso è ritenuto grave. Dieci bambini sono stati trasportati per controlli all’ospedale di Esine e altrettanti a Edolo, sempre nel Bresciano. I ragazzini fanno parte di un gruppo parrocchiale della provincia di Sondrio, una comitiva di 50 persone composta da parroco, animatori e 39 giovani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.