Giovane varesino muore sul Monte Bianco

181

Un ragazzo di 20 anni della provincia di Varese è morto precipitato sul monte bianco. Il giovane non aveva con sé documenti e non è ancora stato ufficialmente identificato, in attesa dell’arrivo dei familiari. L’altro alpinista che lo ha visto precipitare e che ha dato l’allarme è un suo amico e insieme agli altri tre scalatori – anche loro italiani – sta proseguendo l’ascesa, in attesa di essere recuperato dai soccorritori. La Cresta del Brouillard è considerata una grande classica di salita al Monte Bianco: da 1.500 metri di quota, conduce in vetta percorrendo un dislivello positivo di oltre 3.200 metri e passando per diverse cime. Di solito si percorre in tre giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.